Il popolo di Twitter contro Massimo Boldi

Basta poco. Un commento fuori luogo, una battuta decisamente poco felice ed ecco che Twitter, quasi fosse un’entità e non semplicemente un supporto, insorge. E’ successo ad un goffo Massimo Boldi che, in seguito ad un poco elegante commento riferito ad un utente, è stato preso di mira con l’hashtag #BoldiCapra, diventato in pochi minuti uno dei trend topic italiani.

Il passaparola è stato fulmineo. Il social network è stato inondato di messaggi, che vanno dall’offesa personale a considerazioni di respiro un po’ più ampio. Boldi, dal canto suo, ha tentato di contrattaccare  continuando ad insultare. Senza capire che, in situazioni del genere, serve davvero a poco.

Annunci

One response to this post.

  1. […] Twitter non è un paese per Vips. Lo dimostrano una serie di recenti episodi, come la cancellazione di Fiorello o le incomprensioni tra Massimo Boldi ed alcuni utenti, che hanno portato alla creazione dell’hashtag #BoldiCapra. […]

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: